Éric Cantona in No. 1 Party Anthem. Arctic Monkeys Italia svela l’enigma!

Sveliamo l’enigma che sta facendo impazzire i fan degli Arctic Monkeys di tutto il mondo. Non si danno pace. Non riescono a capirlo nemmeno i madrelingua. Neanche gli inglesi, appassionati di pallone quanto gli italiani.
Il verso incriminato è “Leather jacket, collar popped like antenna, never knowing when to stop” (come da booklet ufficiale di AM, il libricino del disco), seconda riga di No. 1 Party Anthem. Errore di stampa? Neanche per sogno. Alex Turner, che per la prima volta ha eseguito il brano il 10 Settembre 2013 ad Anversa, alla trasmissione Studio Brussels, ha chiaramente distinto la parola “antenna“, facendo tuttavia un gesto inequivocabile (0:22), che ci ha fatto tornare alla mente…

Cosa c’è sotto? La canzone racchiude un “tributo nascosto” ad Éric Cantona.

Il mitico, per bizze e classe, calciatore francese, all’epoca venne scartato ad un provino dallo Sheffield Wednesday, la squadra del cuore degli Arctic Monkeys. Passò quindi al Leeds United e infine al Manchester United. Guardate che gol Éric mise a segno contro lo Sheffield United, club ovviamente rivale del Wednesday (gli appassionati di calcio noteranno, oltre all’assist di Ryan Giggs, anche un “giovanissimo” Sir Alex Ferguson):

Ancora: “the Gallic shrug“, che abbiamo tradotto come “la scrollata di spalle alla gallica”, è riferita appunto “al gallo”, il francese Cantona. Forse “The No. 1 Player”, “Il giocatore numero uno per eccellenza”, secondo Alex Turner?
Ma, come dice sempre un nostro amico avvocato, la prova schiacciante bisogna mostrarla sempre all’ultimo minuto dell’arringa, e perciò…

Spot pubblicitario Nike, anno 1997 e la location è un infuocato Colosseo (siamo talmente esperti di Arctic Monkeys che prevediamo anche il futuro, vedi Turner The Gladiator). L’anfiteatro è infestato da entità demoniache che vogliono distruggere il gioco più bello del mondo: il football, il calcio. Allora ecco spuntare gli strenui difensori della libertà: Maldini, Figo, Rui Costa, Davids, Ronaldo e…
Date un’occhiata (1:13) …collar popped LIKE CANTONA. E the Gallic shrug (1:21).

Alex Turner and Eric Cantona

12 Comments

  1. io pensavo che Alex stesse descrivendo sé stesso ad una festa…
    “Leather jacket collar popped like antenna never knowing when to stop… sunglasses indoors”

  2. Quello spot a noi classe 86 (come sir Alex) c’ha di fatto cambiato la vita, non mi meraviglio per niente che sia stato citato, bel lavoro di ricostruzione da parte vostra..

  3. Come te la stai a tirààààààà ahauhuahauhaua

  4. Sono dei geni, i loro testi non sono mai banali!

  5. Siii io avevo pensato subito allo spot della nike. E ho sempre creduto dicesse Cantona no antenna….

  6. sì ma quindi non ho ancora capito perchè sul booklet ci sta scritto “antenna” e non “Cantona”

  7. sì ma quindi perchè sul booklet c’è scritto “antenna”?

Comments are closed.